Estintori: manutenzione, revisione,collaudi

Estintori manutenzione, revisione e collaudi

Estintori: trova la soluzione migliore per gestirli

Gestire la sicurezza in azienda vuole dire anche occuparsi della manutenzione e verifica di integrità degli estintori e di tutte le attrezzature antincendio.

Manutenzione degli estintori: i riferimenti normativi

Chi è alla ricerca di un’azienda che si occupa di estintori Milano, curando vendita, manutenzione, revisioni e collaudi, può trovare nella nostra azienda un riferimento molto valido. Realtà attiva nel campo della sicurezza sul lavoro da ormai dieci anni, la nostra azienda offre il massimo della qualità ai clienti, offrendo un servizio che viene effettuato a regola d’arte da tecnici specializzati.

Per trovare riferimenti recenti sulla manutenzione degli estintori, bisogna considerare non solo il D.M del 10/03/1998, ma anche riferimenti normativi posteriori. Di preciso la norma UNI 994 – 1:2013, fondamentale per quanto riguarda la manutenzione degli estintori.

La norma UNI 9994:1 -2013 sottolinea l’importanza di un programma di manutenzione sugli estintori, che deve essere effettuata in ogni azienda da personale tecnico esterno, specializzato e formato in materia.

  • Manutenzione periodica: consiste nella verifica dell’efficienza dell’estintore tramite una serie di accertamenti tecnici,   effettuata con cadenza semestrale da personale tecnico specializzato.
  • Revisione:eseguita sugli estintori con scadenze prevista dalla UNI 9994 – 1:2013 con cadenza differente a seconda dell’agente estinguente dell’estintore (polvere, schiuma o C02). Tale verifica consiste nella sostituzione o ricarica dell’agente estinguente.
  • Collaudo: consiste in una misura di prevenzione atta a a verificare la resistenza dell’involucro dell’estintore tramite prova idraulica. Anche in questo caso la periodicità del collaudo varia a seconda dell’agente estinguente dell’estintore.

 

Tutte le operazioni di manutenzione, controllo, revisione e collaudo sugli estintori devono essere registrati e annotati sul registro Prevenzione incendi, che ogni responsabile antincendio deve preoccuparsi di tenere in azienda.